La manutenzione del tuo climatizzatore

15/05/2017

La manutenzione del tuo climatizzatore

Scopri i 5 consigli da seguire per la manutenzione del tuo climatizzatore

Il buon mantenimento di un climatizzatore è fondamentale e richiede alcune semplici accortezze: una volta installato, dobbiamo eseguire alcuni interventi periodici di manutenzione ordinaria per verificarne il buon funzionamento, ma anche per preparare la macchina ad un periodo di intenso impiego, come potrebbe essere l’approssimarsi della stagione estiva per il raffrescamento dell’aria oppure l’avvicinarsi del freddo.

Cosa fare quindi per garantire un ottimo e duraturo funzionamento del climatizzatore? Quali interventi mettere in pratica e a chi affidarsi?

Ecco i 5 consigli da seguire per la manutenzione del tuo climatizzatore.

  1. Non rimandare. È consigliabile non rimandare la manutenzione fino al verificarsi di un guasto evidente perché, anche se il condizionatore funziona, la qualità dell’aria potrebbe non essere ottimale, la capacità della macchina potrebbe essere ridotta o il consumo energetico eccessivo. Una giusta manutenzione del climatizzatore infatti non solo preserva la macchina da danni più gravi e ne permette maggiore durata, ma consente anche di ottenere risparmi significativi in bolletta.
  2. Pulizia dei filtri. All’interno del climatizzatore sono posizionati dei filtri che servono a depurare e sanificare l’aria: filtrando l’aria, i filtri trattengono polvere, pollini, acari e corpuscoli che inquinano l’aria. Depurando l’ambiente, i filtri evitano il diffondersi di virus e batteri perciò è fondamentale mantenerli puliti e provvedere alla sostituzione qualora fossero troppo usurati.
  3. Attenzione alla condensa. Uno degli inconvenienti ricorrenti è la perdita di acqua dal condizionatore. Se il condizionatore perde acqua è probabile che il tubo di scarico sia ostruito. Il tubo di scarico potrebbe essere meta di insetti, per cui se il tubo è stato ostruito andrà subito liberato. L’azione del climatizzatore, infatti, condensa in goccioline l’umidità naturalmente presente nell’aria, che viene convogliata poi nello scarico.
  4. Il libretto d’impianto. Secondo quanto stabilito dalla normativa italiana, soltanto i climatizzatori con potenza superiore ai 12 kW richiedono interventi di verifica periodica effettuata da un tecnico abilitato: si tratta di macchine dall’elevata potenza che sono normalmente destinate ad attività commerciali, uffici e negozi. Chi possiede un condizionatore per uso domestico deve solo accertarsi di possedere il libretto d’impianto, simile a quello già in uso da tempo per le caldaie, che può essere compilato con l’intervento di un tecnico abilitato nel corso della manutenzione ordinaria.
  5. Rivolgiti al professionista certificato. Il climatizzatore richiede pochi interventi di manutenzione ordinaria periodica, che però devono essere effettuati solo da personale certificato. Il gas che consente al climatizzatore di raffrescare l’aria, ad esempio, può avere effetti dannosi sull’ambiente: per questo motivo solo chi possiede la “certificazione dei tecnici del freddo”, meglio conosciuta come Patentino del frigorista, può manipolare questo gas. Chi possiede questa qualifica ha ottenuto la formazione adatta per operare in sicurezza, ridurre le emissioni di gas inquinante e garantire il miglior funzionamento della macchina. Per questo è sempre bene affidarsi ad installatori professionisti, che sanno consigliare o propri clienti creando un rapporto di piena fiducia.

Gli installatori di Fujitsu Climatizzatori sanno consigliare i prodotti migliori e più adatti alle esigenze dell’ambiente da climatizzare, installano solo climatizzatori progettati per durare nel tempo, capaci di unire la migliore tecnologia giapponese all’alta efficienza energetica, con la bellezza e l’affidabilità del design.

Fujitsu Climatizzatori grazie alla sua rete di installatori garantisce il miglior servizio di assistenza anche per la manutenzione ordinaria. I professionisti Fujitsu, grazie ad Eurofred Academy partecipano a programmi di aggiornamento continuo ed è personale certificato “tecnico del freddo” in tutta Italia: cerca il tecnico più vicino a te cliccando qui oppure chiama il Numero Verde gratuito 800-194341.

Hai bisogno di pianificare la tua manutenzione ordinaria o hai altre esigenze in fatto di climatizzazione? Trova il Casa Clima o Clima Point più vicino a te: potrai affidarti a tecnici installatori qualificati e preparati appartenenti alla filiera garantita di Fujitsu Climatizzatori.


...

Comunicazione